Considerazioni ad alta voce.

Molto spesso per risolvere problemi andiamo alla ricerca di soluzioni trascendentali invece non capiamo che spesso è nella semplicità la complessità.

di exodus, 7 giugno 2015, ore 12:11
Nessun commento »

Karl-Slym-su-una-air-car

Salve.

Prendo come spunto questo articolo :

http://www.dionidream.com/auto-ad-aria-compressa-morto-suicida-lamministratore-delegato/

non per parlare dei soliti poteri forti e dei loro  giochi di potere  o delle varie lobby che a vario titolo sono sparse nel mondo e che cercano di tutelare in tutti i modi possibili e inimmaginabili i propri interessi, sarebbe come sparare sulla Croce Rossa…….

Ma vorrei parlare di questa idea di far funzionare un veicolo con soltanto della semplice aria……

E’ un’idea di una semplicità disarmante e al tempo stesso di una genialità unica :

mentre tanti  si sono affannati a realizzare tecnologie fantascientifiche (idrogeno) o nel ricavare dalle varie miscele di oli vegetali carburante  o nell’utilizzo di batterie di ultima e ultimissima generazione, c’è stato chi ha deciso di utilizzare un “combustibile” democratico a costo zero e che si può reperire in ogni parte del pianeta.

Ma i vantaggi non finiscono qui ….

Non si ha il problema di temperature estreme di esercizio, del problema dell’effetto memoria e del numero finito dei cicli di ricarica delle batterie,  di togliere alimenti alle popolazioni meno ricche dello smaltimento delle batterie esauste, ecc.

Oltre al vantaggio di non inquinare (cosa di non poco conto), si ha la possibilità di ricaricare il serbatoio allacciandosi alla normale presa di corrente (l’auto produce l’aria che consuma da se stessa,  quindi è una sorta di ” compressore”) e senza aver il problema delle temperature di conservazione e della perdita di potenza se il “combustibile” non viene utilizzato in tempi congrui.

Quindi si avrebbe la possibilità di ricaricare il serbatoio mentre si è a far la spesa o al lavoro magari con corrente generate da pannelli  solari o altra fonte di energia rinnovabile ….

Unico neo di questa “idea”…. e che forse troppe persone sarebbero costrette a perdere lo status di agiatezza e di comando che ora hanno e sarebbero costretti a trovarsi un’altro lavoro…..

 

Un Saluto.

Exodus

 

 

 

Nessun tag per questo post.




Lascia un commento

:-)  :D  :mrgreen:  :(  ;-)  :roll:  :mad:


  • "Il trucco è mettere in chiaro la differenza tra ciò che voi volete che accada e quello che sapete che accadrà."

  •  Ricerca per Categorie
  •  Archivio
  •  I vostri commenti
  •  Dal Network